1 2 3 4 5 6 7

NEWSLETTER
>> REGISTRATI <<
e resta aggiornato/a
su eventi e iniziative
Informativa privacy
LA NEWSLETTER
DELLA SETTIMANA

Webcam Live

Skip to Content

Pescatore di Sestri Levante - Scultore Leonardo Lustig

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français

Home-Contatti

Seitenstil

Aktueller Stil: Standard

Schriftgrad

Aktuelle Grösse: 100%

Aspettando "Pane e Olio"

DruckversionDruckversionPDF-VersionPDF-Version
17/08/2018 00:00
19/08/2018 23:59

Da venerdì 17 a domenica 19 agosto ritorna a Sestri Levante Aspettando Pane e Olio, protagonista l’Olio Extravergine di Oliva Ligure di Sestri e della Riviera di Levante e le produzioni del territorio, con mercati, laboratori, show cooking e mostre correlate

COMUNICATO STAMPA

ASPETTANDO PANE E OLIO 2018 - SESTRI LEVANTE, 17-18-19 AGOSTO 2018


Torna l’anteprima estiva dell’evento di valorizzazione dell’olio extravergine di Oliva di Sestri Levante e delle produzioni agroalimentari di qualità

Da venerdì 17 a domenica 19 agosto ritorna a Sestri Levante Aspettando Pane e Olio, evento organizzato dal Comune di Sestri Levante mediante la propria società interamente partecipata Mediaterraneo Servizi, in collaborazione con prestigiose realtà culturali, imprenditoriali e associative come preview della prossima edizione di Pane e Olio, in programma dal 7 al 9 dicembre. 

Protagonista l’Olio Extravergine di Oliva Ligure di Sestri e della Riviera di Levante e le produzioni del territorio, con mercati, laboratori, show cooking e mostre correlate, per iniziare a promuovere per tempo l’evento principale che quest’anno si arricchirà ulteriormente di contenuti e iniziative di prestigio. 

Il programma di Aspettando Pane e Olio comprende il Mercatino degli Olivicoltori Sestresi nella giornata di sabato 18 agosto in Via Asilo Maria Teresa dalle ore 08.00 alle ore 20.00 e, nell’ottica della valorizzazione dei territori e delle produzioni tipiche, una Mostra Mercato di prodotti di eccellenza ligure e italiana, con espositori selezionati tra i migliori artigiani del gusto, nei giorni di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 agosto dalle ore 10.00 alle 20.00 in Piazza Matteotti.

Per tre giorni l’Ex Convento dell’Annunziata accoglie diversi eventi collaterali dedicati all’Olio extra vergine di oliva di Liguria, alimento principe della Dieta Mediterranea portatore di valori legati alla convivialità e ad uno stile di vita equilibrato e salutare. 

Da questa edizione la manifestazione si pregia del marchio dell’Oleoteca Regionale di Liguria e, per sottolineare il prestigio della produzione territoriale delle due Riviere, il primo laboratorio di venerdì 17 alle 18.30 dal titolo La Riviera in Tavola: salamoia e sott’olio per tutto l’anno ospita una realtà produttiva di Ponente, l’Azienda Agricola Il Bey di Imperia che propone alcuni suggerimenti per godere tutto l’anno delle magnifiche olive liguri, grazie ai tradizionali metodi di conservazione.

Sabato 18 agosto dalle ore 18.30 appuntamento imperdibile soprattutto per il pubblico dei turisti che vuole imparare i segreti della salsa ligure più amata e a scegliere in modo più consapevole l’olio extravergine da portare in tavola.
Flavio Corazza, esperto del Consorzio di Tutela del Basilico Genovese Dop, nel laboratorio Pesta che ti passa insegna a fare il vero pesto al mortaio, con gli ingredienti della tradizione che si possono trovare anche sui mercatini della manifestazione in centro città. Durante il laboratorio intervengono anche gli esperti assaggiatori della Cooperativa Olivicoltori Sestresi, coordinati da Marco Cusinato, che condurranno poi il pubblico in un’esperienza di assaggio dell’Olio Extravergine di Oliva Ligure Riviera di Levante. Valutazione olfattiva e gustativa dell’oro di Liguria saranno abbinati alla degustazione.

Valorizzare l’olio EVO ligure e le materie prime del territorio vuol dire anche interpretare la tradizione con nuova creatività e suggestioni, per arricchirne le potenzialità e l’attrattività nei confronti di un pubblico sempre più esigente. Domenica 19 agosto dalle ore 17.30 spazio alla cucina d’autore con lo show cooking del giovane e già affermato chef Jorg Giubbani di Osteria Capocotta di Sestri Levante. 
Anche il Maestro panificatore Giulio Cassinelli interpreterà la tradizione, preparando alcune sfiziose varianti della focaccia genovese nel laboratorio di cucina delle ore 18.30 che chiuderà il programma della manifestazione con un assaggio di focaccia calda appena sfornata.

Pane e Olio è promosso dal Comune di Sestri Levante, mediante la propria società interamente partecipata Mediaterraneo Servizi, in collaborazione con l’Associazione Mare in Italy, Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori e Totem Eventi.

 L’Ex Convento dell’Annunziata è sede delle Vetrine delle Produzioni Agroalimentari di Qualità e del Tapullo, shop di prodotti tipici e progetto promosso da Unione Europea e Regione Liguria e Strada del Castagno, nonché il Centro di Formazione Enogastronomica Accademia dei Sapori, un progetto dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori.

Come per l’evento principale Pane e Olio, il Comune di Sestri Levante vuole valorizzare anche nell’anteprima il mondo della creazione artistica, suggerendo la visita di due Mostre profondamente legate al territorio, in programma dal 20 al 26 agosto presso la Biblioteca del Mare a Riva Trigoso: Con le tasche piene di sassi, a cura della Scuola del Fare e Biblioteca del Mare e Sembra solo un sasso, a cura di Alfredo Gioventù e Daniela Mangini.