1 2 3 4 5 6 7

NEWSLETTER
>> REGISTRATI <<
e resta aggiornato/a
su eventi e iniziative
Informativa privacy
LA NEWSLETTER
DELLA SETTIMANA

Webcam Live

Skip to Content

Pescatore di Sestri Levante - Scultore Leonardo Lustig

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français

Home-Contatti

Stile pagina

Current Style: Standard

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Corso di shibori tintura tessile

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF
06/10/2018 09:37
06/10/2018 09:37

Sabato 6 ottobre, presso la Torre dei Doganieri, in piazzetta Dina Bellotti, l'Associazione ArTura _ Territori tra Arte e Natura promuove un corso della durata di una giornata per conoscere la tintura tessile sotto la guida di Johanna Wahl designer tessile e docente di De-sign del Tessuto all’ Accademia Laba – Brescia e all’Accademia Ligustica di Genova (www.johannawahl.com)

corso-shibori[5].jpg

 

Tintura di tessuti: incontri e corsi per imparare l’antica tecnica

Venerdì 21 settembre, presso la Torre dei Doganieri, in piazzetta Dina Bellotti a Sestri Le-vante, l'Associazione ArTura _ Territori tra Arte e Natura ha organizzato un incontro aperto al pubblico, seguito da un corso della durata di una giornata, che si terrà sabato 6 ottobre, per conoscere la tintura tessile sotto la guida di Johanna Wahl designer tessile e docente di De-sign del Tessuto all’ Accademia Laba – Brescia e all’Accademia Ligustica di Genova. (www.johannawahl.com).

Lo shibori è una tintura a riserva, una tecnica di decorazione del tessuto che consiste nel legare o manipolare il tessuto con vari supporti e materiali, immergendolo in un bagno di tintura. La disciplina è in continua evoluzione e consente di creare un’infinita gamma di fantasie astratte, geometriche e organiche sempre nuove.

L'incontro di venerdì 21 settembre è stato l’occasione per approfondire il concetto ‘shibori’ e “tintura a riserva” sia dal punto di vista tecnico-operativo sia dal punto di vista storico e artistico nella sua evoluzione fino all’arte tessile applicata contemporanea. I contenuti sono stati illustrati con materiale iconografico e con proiezioni di slides, analizzando in modo dettagliato alcune delle infinite fantasie astratte, geometriche e organiche che si possono creare con le legature, le piegature e le manipolazioni del tessuto, immergendolo in bagni di tintura.

Il corso laboratoriale della durata di 7 ore complessive (10.00 – 13.00 / 14.30 – 18.30) si svolgerà sabato 6 ottobre e condurrà i partecipanti alla sperimentazione delle differenti possibilità tecniche ed estetiche che si ottengono attraverso le legature tradizionali dei tessuti e la loro rielaborazione in chiave contemporanea. Nella prima parte del corso si avvicineranno le tecniche ed i colori sperimentando le forme di legature e piegature, gli accostamenti cromatici e sviluppando dei prototipi di decorazione per tessuto.

La seconda parte del corso intende finalizzare le esperienze praticate allo studio e alla creazione di un prodotto personale, uno scialle o un foulard. Le tecniche apprese potranno essere applicate in vari ambiti tessili: interior design, moda, ambito teatrale/scenografico o anche artistico, artigianale e amatoriale.

Info e iscrizioni: 339 3650980
 

Partecipano: