1 2 3 4 5 6 7
« settembre 2018 »
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWSLETTER
>> REGISTRATI <<
e resta aggiornato/a
su eventi e iniziative
Informativa privacy
LA NEWSLETTER
DELLA SETTIMANA

Webcam Live

Skip to Content

Pescatore di Sestri Levante - Scultore Leonardo Lustig

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français

Home-Contatti

Stile pagina

Current Style: Standard

Grandezza del testo

Current Size: 100%

36° Festival Estivo di Musica da Camera

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF
17/08/2018 00:00
17/08/2018 23:59

Il secondo appuntamento, programmato il 17 agosto alle ore 21,15, sempre presso il Complesso dell’Ammunziata di Sestri Levante, vedrà protagonista il Trio Calliope, formato da Gian Marco Solarolo all’oboe, Alfredo Pedretti al corno e Cristina Monti al pianoforte. “Songs, colonne sonore e … un pizzico di ronanticismo” il titolo della serata


trio calliope 1.jpg

Organizzatore:
Associazione Musicale Ars Antiqua

Sede della manifestazione:
ex Convento dell'Annunziata

Data manifestazione:
17/08/2018 ore 21:00 - 23:30

Ingresso libero


SESTRI LEVANTE – Un grande successo di pubblico ha salutato l’esordio del Festival Estivo di Musica da Camera (venerdì musicali a Sestri Levante), organizzato dal Comune di Sestri Levante, dall'Associazione Musicale Ars Antiqua e da Mediaterraneo Servizi. L’iniziativa giunge quest'anno alla 36a edizione e si conferma come una delle manifestazioni musicali più longeve della nostra regione.

Il concerto inaugurale, lo scorso venerdì 10 agosto, ha registrato il tutto esaurito. Fabrizio Pavone e Maurizio Barboro si sono dimostrati interpreti di levatura internazionale, interpretando le preziose pagine del programma (Beethoven, Schumann, Liszt, Grieg) con tecnica solidissima, sensibilità e raffinatezza. Molti applausi e bis al termine della serata.

Il secondo appuntamento, programmato il 17 agosto alle ore 21,15, sempre presso il Complesso dell’Ammunziata di Sestri Levante, vedrà protagonista il Trio Calliope, formato da Gian Marco Solarolo all’oboe, Alfredo Pedretti al corno e Cristina Monti al pianoforte. “Songs, colonne sonore e… un pizzico di ronanticismo” il titolo della serata. L’effervescente programma presenterà pagine di Reinecke, compositore tedesco, raffinato rappresentante di quel periodo storico di grande ricchezza musicale che è il romanticismo. Ascolteremo poi un autore più vicino a noi, lo statunitense George Gershwin, con le sue celebri “Songs”. Infine ascolteremo il contemporaneo compositore inglese Michael Nyman, con alcune tra le sue più note colonne sonore.

L'ensemble Calliope nasce come trio strumentale con l'intento di valorizzare il repertorio originale per oboe, corno e pianoforte del periodo romantico. Grazie alla collaborazione con compositori del nostro tempo, il trio allarga poi i suoi orizzonti includendo nei propri programmi pregevoli trascrizioni di significativi Autori del Novecento. I componenti dell’ensemble, dopo i relativi diplomi presso i Conservatori di Milano e di Torino, hanno frequentato corsi di perfezionamento a Fiesole, ai Wienermeisterkurs, all’Accademia Perosi di Biella, al Conservatorio Reale di Musica di Bruxelles e presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano. L’ensemble ha tenuto centinaia di concerti in Italia esibendosi in importanti stagioni e festival, in sedi di assoluto prestigio. I componenti dell’ensemble, docenti presso Conservatori di musica e Licei musicali statali, da anni svolgono intensa attività artistica in tutta Italia e all’Estero, collaborando anche con formazioni orchestrali quali l’Orchestra del Teatro alla Scala, la Filarmonica della Scala, l’Orchestra del Teatro “La Fenice”, l’Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi”, l’Orchestra Sinfonica della RAI, I Pomeriggi di Milano, l’Orchestra Stabile di Bergamo e di Como, Milano Classica, Musica Rara, l’Orchestra della Svizzera Italiana, il Tactus Ensemble, l’Ottetto Classico di Milano ed altre. È stato recensito da Radio 3 nella trasmissione “Primo Movimento” e da Radio Classica il CD del trio Calliope “Un soffio di Romanticismo” dedicato a musiche di Mendelssohn e Reinecke.

Il Festival Estivo di Musica da Camera si chiuderà venerdì 24 agosto, con un altro appuntamento di grande iteresse: “Concerto Italiano” il titolo del programma, che ci porterà nel periodo aureo del Barocco. Ad eseguire i brani di Platti, Bigaglia, Marcello, Corelli, Geminiani, Vivaldi saranno chiamati Pier Luigi Mastri al flauto e Cristina Orvieto al clavicembalo.

Tutti i concerti si svolgeranno presso il Complesso dell’Annunziata a Sestri Levante, con inizio alle ore 21,15 e ingresso gratuito.

Per il programma generale, i curricula e il dettaglio dei singoli concerti è possibile visitare il sito dedicato: www.festivalestivo.altervista.org


 

Partecipano: