1 2 3 4 5 6 7

NEWSLETTER
>> REGISTRATI <<
e resta aggiornato/a
su eventi e iniziative
LA NEWSLETTER
DELLA SETTIMANA

Webcam Live

Skip to Content

Pescatore di Sestri Levante - Scultore Leonardo Lustig

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français

Home-Contatti

Stile pagina

Current Style: Standard

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Presentazione del libro fotografico "Incivili" di Paolo Rossi

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF
17/02/2018 00:00
17/02/2018 23:59

Sabato 17 febbraio alle ore 16,00 nella sala espositiva di Palazzo Fascie Rossi presentazione del secondo libro fotografico autoprodotto di Paolo Rossi - Wolves Photographer, Incivili (2018). Il libro, dedicato al lupo in libertà, è una selezione delle fotografie realizzate sull'Appennino Ligure, Abruzzese e Alpi Cuneesi dal 2010 ad oggi. All’interno della sala è ospitata la mostra fotografica "Lupi di Liguria" di Paolo Rossi, visitabile tutti i giorni sino al 9 marzo 2018

img_pr.jpg
Organizzatore:
MUSEL
http://www.musel.it/

Sede della manifestazione:
Sala espositiva Carlo Bo, Palazzo Fascie Rossi, Corso Colombo 50

Data manifestazione:
17/02/2018 ore 16:00

Ingresso libero

Tutte le fotografie sono state realizzate esclusivamente in condizioni naturali sulle Alpi e sugli Appennini e ritraggono animali liberi e non controllati in alcun modo. Durante il lavoro di campo ho sempre cercato di adottare un comportamento naturalisticamente responsabile, senza fotografare mai lupi in zone sensibili come rendez-vous o tane. Le foto sono frutto di appostamenti di molte ore o addirittura di alcuni anni e non è stato utilizzato nessun tipo di attrattivo, neppure carcasse di animali morti per cause naturali. Questa mostra è dedicata al ritorno del lupo in Liguria. L'espansione a partire dall'Italia centro-meridionale è avvenuta in modo del tutto naturale e non esistono prove scientifiche che dimostrino il contrario.
 

INCIVILI
PAOLO ROSSI

270X210 MM
64 PAGINE
STAMPA OFFSET
500 COPIE
Fotografie: Paolo Rossi - Wolves Photographer
Book design: Mattia Parodi

http://www.paorossi.it/libro/