1 2 3 4 5 6 7
« settembre 2018 »
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWSLETTER
>> REGISTRATI <<
e resta aggiornato/a
su eventi e iniziative
Informativa privacy
LA NEWSLETTER
DELLA SETTIMANA

Webcam Live

Skip to Content

Pescatore di Sestri Levante - Scultore Leonardo Lustig

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français

Home-Contatti

Stile pagina

Current Style: Standard

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Prodotti locali

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

La Liguria è una terra di sapori e di profumi che possono soddisfare il più raffinato intenditore di enogastronomia, e a Sestri è facile scoprirli.

Non possiamo che partire dalla regina della cucina ligure, la focaccia, da gustare calda già al mattino insieme agli altri preziosi prodotti da forno (fra cui ricordiamo almeno la farinata di ceci).

focaccia.jpg

A tavola poi possiamo trovare una ricchissima serie di primi piatti, a partire naturalmente dal pesto, che proprio dalle parti di Sestri si può gustare con i caratteristici (ed antichissimi) testaroli.

testaroli.jpgpesto.jpg

Un giro al mercato del pesce a metà pomeriggio, al rientro dei pescherecci della flotta di Sestri, ci permette poi di trovare, freschissimi, gli ingredienti per le più tradizionali ricette: il bagnun di acciughe, il ciuppin, le acciughe sotto sale.

acciughe.jpg

La cucina ligure, che è fatta spesso dei sapori semplici dell’orto, ha poi esaltato l’uso di preparare ottime torte salate, di riso e di verdure (la più nota, ma è solo una fra le tante, è la Pasqualina).

E le nostre campagne regalano poi gustosi ed importanti salumi, che nei pressi di Sestri troviamo prodotti artigianalmente.

Il tutto, ovviamente, legato dal profumo inconfondibile dell’olio extravergine di oliva D.O.P. del Levante Ligure.

uliveto.jpgolio01.jpg

Arrivati al dessert, non possiamo non citare il pandolce della tradizione natalizia; e, proprio a Sestri, troviamo una particolare attenzione per il gelato artigianale di qualità; mentre, sempre dalla campagna, arrivano diverse varietà di miele, che è buono e fa bene.

Il Golfo del Tigullio infine esprime una importante serie di ottimi vini D.O.P.

vini.jpg

Ciccando sulle parole evidenziate potete trovare informazioni approfondite sui prodotti e ricette.